Il Jiu Jitsu ai tempi del Coronavirus

26 Febbraio 2020
Amuchina finita, supermercati svuotati e niente Jiu Jitsu. Potrebbe essere peggio. E come? Potrebbe piovere.

Il Jiu Jitsu ai tempi del Coronavirus

  • Giacomo Brunelli
  • 26 Febbraio 2020

Sono momenti difficili per il Nord Italia. Il Coronavirus si diffonde a macchia d’olio e blocca l’intera parte settentrionale del paese.

Lo sport è paralizzato: annullate partite di calcio, eventi di boxe, gare di nuoto. Il Jiu Jitsu, ovviamente, non è esente dall’ordinanza: gare annullate e rinviate, seminari saltati, associazioni sportive dilettantistiche e palestre chiuse fino a data da destinarsi in molte regioni.

E noi appassionati, purtroppo, restiamo senza un bavero a cui aggrapparci. Non tutti però.

Nei meandri dei Social si trova un po’ di tutto. C’è chi drilla su un piccolo angolo di materassina nel proprio scantinato o sulla propria terrazza, chi fa round di sparring clandestinamente nella propria palestra con le saracinesche chiuse.

Parola d’ordine? “Porrada”. Ok, allora puoi entrare.
Atmosfera da proibizionismo americano degli anni ‘20.

Ci sono poi quelli che si rassegnano e rispettano le imposizioni delle autorità: qualcuno si ammazza di video didattici, qualcuno scrive articoli (ehm) e qualcuno si dispera perchè il suo kimono nuovo di zecca in arrivo dagli Stati Uniti non potrà essere consegnato.

Al virus sopravviveremo, ma riusciremo a non impazzire in questa psicosi generale senza la nostra amatissima Arte Suave? La nostra terapia, la nostra medicina, il nostro mondo ideale.

“It’s not how good your Jiu Jitsu is, it’s how good Jiu Jitsu is for you”.
-Caio Terra

Lascia un Commento

Altri
Approfondimenti

Testo del link
SOCIAL - ANALYTICS 27 Luglio 2020
Perché chiamare Italian Bjj per fare un video? Parliamo con i dati alla mano. Facebook è ancora uno strumento utile.

Siamo al passo con i tempi, il nostro team è ben strutturato, non facciamo solo foto e video da mettere nella pagina.
Ci occupiamo anche di studiare l'algoritmo di Instagram costantemente, questo ci permette di avere e dare la massima visibilità che il social numero uno del momento sa dare.

Apparentemente tutto ruota attorno ad Instagram. Vero, ma è proprio YouTube a rivelarci che...

APPROFONDISCI
Testo del link
BJJ 17 Giugno 2020
DOVE FINISCONO GLI ALLIEVI CHE INCOLPANO IL MAESTRO? I social, ci dicono sempre tutto?

Sotto l’occhio del mirino finiscono sempre i Maestri.
Vorrei solo per una volta e poi basta, spostare il mirino e capovolgere la situazione.

APPROFONDISCI
Testo del link
BJJ 6 Giugno 2020
Il Wrestling nel BJJ e perchè ti serve per vincere

Chiamare guardia è bello, proiettare anche di più.

APPROFONDISCI
Testo del link
BJJ 2 Giugno 2020
Stai facendo un buon lavoro? Fermati e ascolta.

Il silenzio è il segnale che devi monitorare, per capire se stai procedendo per la strada giusta.

APPROFONDISCI
Testo del link
AJP 21 Maggio 2020
L’evoluzione del Jiu-Jitsu sportivo di Nicola Intreccio

AJPTour - nata con il nome di Associazione di Jiu-Jitsu Professionistico e successivamente divenuta Abu Dhabi Jiu-Jitu Pro dal nome della città fondatrice e finanziatrice del progetto – è l'organizzazione internazionale che si occupa del Jiu-Jitsu professionistico nel mondo.

APPROFONDISCI

Condividi il tuo approfondimento

Vuoi condividere anche tu un articolo per tutta la community del Jiu Jitsu italiano.
Contattaci per raccontarci anche il tuo punto di vista con un articolo da inserire tra le nostre pagine, saremo felici di farlo.

contattaci

FOR A BEST EXPERIENCE
PLEASE TURN YOUR DEVICE